[FOTO] Ripristino su una Jaguar E-Type

Giuseppe Tarateta

Giuseppe Tarateta

La storia di questo gioiellino è davvero particolare.

Appena ho conosciuto il suo proprietario e ho ascoltato la storia di questa macchina, ho subito pensato che certi giorni sono davvero fortunato a fare questo lavoro.

La sua forma particolare con il cofano lunghissimo, fece innamorare Enzo Ferrari che la definì la più bella del mondo.

E’ bastato poco per far vibrare il cuore anche a me.

Questo esemplare è del 1962, quindi prima serie con il terminale doppio sotto la targa.

Spettacolo.

Il grande particolare di quest'auto è la vernice alla nitro.

 

Il proprietario ha voluto mantenere l’originalità degli anni passati – quando le auto venivano verniciate alla nitro e senza protezione.

Il suo grigio metallizzato era spento e presentava macchie su tutta la carrozzeria.

Non avendo il trasparente non dovevamo correggere difetti come le altre auto ma eliminare le macchie in superficie rendendo di nuovo il

suo grigio accesso e uniforme.

E’ stato un lavoro davvero particolare perché auto verniciate con questa vernice è rarissimo trovarle e bisogna fare attenzione ad non asportare tanto materiale per non rischiare di scoprire la sua vernice e quindi dover riverniciare.

Il risultato finale è stato super ma quando lavori su certi esemplari, devo ammetterlo, è tutto più semplice.

 

Insomma che dire, le foto parlano da sole…

Un ringraziamento particolare al proprietario e collezionista innamorato del mondo delle auto classiche e che ci ha riservato il massimo della fiducia.

Ovviamente anche questo trattamento è stato realizzato nella tranquillità e riservatezza del domicilio del collezionista.

 

 

Vuoi far rinascere la tua classica senza dover
eseguire lunghi e costosi restauri?

RICHIEDI INFORMAZIONI PIU' DETTAGLIATE

CONDIVIDI QUESTO POST

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp