LA NOSTRA STORIA

Il sogno di una giovane lavagista di diventare
angelo custode delle auto classiche

Mi chiamo Giuseppe Tarateta, sono nato il 15 gennaio 1986 a Foggia e sono specializzato nella cura e manutenzione delle auto classiche.

Per svariate ragioni, molti collezionisti mi considerano una sorta di angelo custode delle loro auto, perché me ne prendo cura come se fossero miei figli.

Alcuni dei miei clienti hanno definito il mio sistema di cura un “prezioso segreto”, per via del meccanismo che mi permette di fermare il tempo e conservare a lungo la bellezza delle auto.

ll naturale effetto collaterale è proteggere il valore dell’investimento più a lungo.

Possedere un’auto perfetta ogni giorno dell’anno è ovviamente un vanto e un piacere agli occhi del collezionista, ma soprattutto gli consente di proteggere il massimo valore della macchina garantendosi un vantaggio consistente in un’ipotetica trattativa di vendita.

Giuseppe Tarateta, Fondatore Carshan

In realtà, gli ingredienti che compongono il mio sistema sono un mix tra la mia esperienza sul campo e la profonda conoscenza delle tecniche di manutenzione.

A 18 anni ancora non lo sapevo, ma lavare a mano quasi 100 auto al giorno mi avrebbe permesso di arrivare al giorno d’oggi con una quantità d’informazioni preziose.

Facendo due calcoli in vita mia avrò lavato non meno di 200mila auto.

Anche gli anni in carrozzeria mi sono serviti tantissimo.

Ho scoperto tutto quello che NON bisogna fare sulle auto, così da spingermi a studiare e a ricercare un trattamento specifico che mi permettesse di staccarmi definitivamente da quelle quattro mura e dedicarmi alla mia passione: la cura delle auto classiche.

Vivo a Torino, con mia moglie e il mio piccolo bimbo, a due passi dal museo dell’automobile.

Per uno strano scherzo del destino la mia vita è sempre stata influenzata dalle auto.

Fin dai 3 anni, quando da Foggia con la mia famiglia ci trasferimmo in provincia di Modena.

Per un bambino dove nelle sue vene scorreva già l’incondizionato amore per i motori non poteva esserci città migliore.

Ogni domenica facevo tappa fissa a Maranello e sono cresciuto con le “macchine rosse” che mi sfrecciavano davanti agli occhi.

Una vita per le auto insomma.

Per molti anni non ho fatto altro che vivere con gli occhi appiccicati alle auto.

Le mani ghiacciate nei primi anni del lavaggio, con la spugna e schiuma che erano diventate inseparabili compagne di viaggio.

Le ore passate con la schiena curva a imparare tutte le varie tecniche di lucidatura, arrivare a casa e appuntarsi tutto nel taccuino.

E’ stato poi spremendo tutte gli appunti di un percorso lungo e faticoso che oggi sono qui.

Qual’è l’obiettivo di Carshan?

Il mio obiettivo con Carshan è quello di diffondere il più possibile ai collezionisti la mia conoscenza nel campo della manutenzione auto e porto avanti da anni una missione che io chiamo “protezione dell’autenticità”.

Infatti è solo grazie ad un determinato approccio e una meticolosa perizia che si può evitare di restaurare completamente l’auto, conservando così più parti originali possibili dell’auto.

Negli anni ho visto decine e decine di classiche riverniciate quando non ce n’era assolutamente il bisogno.

Sedili in pelle originali sostituiti solo perché non si conoscevano le giuste tecniche per farli rinascere.

Il Sistema Carshan passa da pochi ma fondamentali passi:

1)  Proteggere l’autenticità

2) Ripristinare la bellezza perfetta come appena uscita dalla fabbrica e conservare il valore dell’investimento

3) Mantenere entrambi nel tempo

Se sei un collezionista attento e ambizioso, ti consiglio di seguirmi negli articoli del mio blog e se dovesse stuzzicarti l’idea di riservare un trattamento speciale al tuo gioiello a quattro ruote non esitare a chiamarmi.

Per contattarmi puoi cliccare qui sotto:

Tutti i diritti sono riservati @Copyright Carshan 2019 – P.I. 0009182892910138401 –